WANAKA – HAAST – 16 Febbraio

Ci svegliamo verso le 9:00 sole stupendo. Colazione sul
tavolo rustico messo a disposizione dal campeggio, con il panorama da cartolina
del lago e le montagne che lo circondano. Partiamo in direzione nord, verso la
costa ovest . Vedremo di arrivare al Franz Josef Glacier.

 

Prendiamo la strada SH6 che attraversa i due laghi Wanaka e
Hawea.  Ci porterà verso Haast attraversando il Mt Aspiring National Park. Ci
si inerpica parecchio fino a circa 500 mt serpeggiando parecchio . La
vegetazione è molto fitta (sempre del tipo foresta pluviale, il che non smette
mai di stupirci) e ogni tanto si aprono delle vedute di cime innevate. A pochi
minuti dalla statale ci si ferma per ammirare le cascate  Fantail e poi
dopo il passo arriviamo ad un ponte sul fiume  Haast, che ci regala delle
bellissime fotografie giù sul fiume con i suoi  getti d’acqua e pozze blu
eccezionali.

 

Arriviamo a Haast con l’intenzione di trovare una taverna
dove mangiare un hamburger, ma volevamo prima fare un bagno in mare. Cosi
proseguiamo verso Haast Beach e percorriamo la strada lungo la costa, ma
non ci son sbocchi, decidiamo di fermarci davanti all’unico sentiero che
ti porta al mare, dove ci sono dei prati erbosi con due pony.

 

La costa  è  un’unica  infinita spiaggia. Ma le onde creano
una risacca e ci sembra pericoloso fare il bagno. Ci fermiamo però qui a
pranzare con uova e pancetta e dopo una riflessione, ci rimettiamo in viaggio
per trovare qui vicino un campeggio ed approfittare della bella giornata di
sole.

 

Siamo qui a Okuru dietro al mare, non lo si vede; ma
è un posto tranquillo e si sta benissimo.

WANAKA – HAAST – 16 Febbraioultima modifica: 2010-02-17T08:48:19+01:00da gianclaudiodg
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento