FOX GLACIER – PUNAKAIKI 18 Febbraio

Programmiamo di saltare il Franz Josef Glacier visto che piove e ci dirigiamo verso nord.

La foresta in questo tratto si fa sempre più fitta. Iniziamo a vedere dei cartelli che inneggiano all’uccisione degli opossum. Finalmente capiamo che cosa sono i vari cadaveri che vedevamo di tanto in tanto sull’autostrada.

A Pukekura, ci si ferma per vedere il Bushmen’s Centre che ha fatto la sua fortuna perché offre oltre al normale breakfast e altre pietanze, anche il tortino di opossum. Il loro motto è: ”voi li uccidete noi ve li cuciniamo”. Ambiente stranissimo, però pieno di turisti.

All’interno ci son lettere di protesta che sono state iunviati con le risposte polemiche del proprietario.

 Il ristorante ha fuori come insegna una gigantesca scultura in lamiera rappresentante una “sandfly” (pappatacio).

 

Proseguiamo verso la nostra prima tappa Hokitika . Fu fondata negli anni della corsa all’oro e oggi è una importante centro della lavorazione della pietra verde o giada neozelandese (nefrite) che si differenzia dalla giada cinese (giadeite).

 

E’ una cittadina molto vivace con tantissimi negozi  e ristoranti. I pullman dei turisti ovviamente si fermano qui proprio per portarli nei vari centri di vendita della pietra verde. Se si vuole si può provare a intagliare la giada rivolgendosi ad uno dei numerosi centri.

 

Piove ma non ci facciamo caso. Giriamo nei vari centri ed acquistiamo un po’ di scaglie di giada. E’ carissima. Fotografiamo un oggetto che ci è rimasto nel cuore (600€)!! Risparmiati.

Scegliamo un posto molto simpatico per mangiare un panino e patatine.

 

Ci fermiamo lungo la costa verso Greymouth per fotografare una spiaggia piena di tronchi e rami secchi trasportati dai fiumi che si gettano nel mare e che con  i quali i turisti hanno creato delle specie di totem. Molto suggestiva.

 

Ripartiamo per Punakaiki o Paparoa National Park. Da Greymouth a Punakaiki si apre uno dei paesaggi della West Coast piu suggestivi. Arriviamo a Punakaiki e campeggiamo in un Holliday Park a ridosso della foresta e di fronte al mare. Piovvigina ancora, ma dicono che smetterà. Il posto è stupendo. Facciamo un giro sulla spiaggia e raccogliamo dei pezzi di legno che sembrano delle sculture da portare a casa.

FOX GLACIER – PUNAKAIKI 18 Febbraioultima modifica: 2010-02-22T10:20:00+01:00da gianclaudiodg
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “FOX GLACIER – PUNAKAIKI 18 Febbraio

Lascia un commento